Italian

LA CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA - C.I.E.

 

Dal mese di febbraio 2018 il Comune di San Vito di Fagagna rilascia la carta di identità elettronica (C.I.E.). Come previsto dalla circolare n. 8/2017 del Ministero dell’Interno sarà abbandonata la modalità di rilascio della carta d’identità in formato cartaceo salvo i casi di reale e documentata urgenza segnalata dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale, partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

La carta d’identità è un documento di riconoscimento personale che, per i cittadini italiani, è titolo valido per l’espatrio nei paesi membri dell’Unione Europea e in quelli con i quali sono in vigore accordi internazionali. Per un elenco aggiornato dei paesi per i quali è sufficiente la carta d'identità, si consiglia la consultazione del sito “Viaggiare Sicuri”, a cura del Ministero degli Affari Esteri e dell'ACI: http://www.viaggiaresicuri.it oppure del sito della Polizia di Stato http://www.poliziadistato.it.

 

Può richiedere la CIE:

  • chi ha la carta d'identità cartacea scaduta o che scadrà nei successivi 6 mesi
  • chi ha smarrito la carta d'identità cartacea
  • chi ha la carta d'identità deteriorata o illeggibile

 

La procedura per il rilascio è gestita dal Ministero dell’Interno e, di norma, è previsto il rilascio previo appuntamento contattando l’ufficio anagrafe al n. telefonico 0432/808024 int. 2, o a mezzo email anagrafe@comune.sanvitodifagagna.ud.it.

 

Si consiglia di prenotare l’appuntamento con congruo anticipo in quanto il nuovo documento non sarà più rilasciato “immediatamente” ma sarà consegnato dal Poligrafico e Zecca dello Stato entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta all’indirizzo indicato dal richiedente.

 

Per il rilascio del documento occorre presentarsi personalmente allo sportello dell’ufficio anagrafe con:

  1. la tessera sanitaria;
  2. una fototessera recente (risalente a non più di sei mesi dalla presentazione), scattata di fronte a capo scoperto e su sfondo chiaro);
  3. la carta d'identità in scadenza o scaduta;
  4. nel caso di furto o smarrimento la denuncia effettuta alla competente autorità (carabinieri, polizia o polizia locale).

 

N.B. : Per i minori di 18 anni occorre l’assenso all’espatrio di entrambi i genitori (v. modulistica in calce alla pagina) ed è necessaria la presenza del minore.

 

Al momento della richiesta verranno rilevate le impronte digitali e il cittadino maggiorenne avrà la facoltà di indicare il proprio consenso o il diniego alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte. Tale informazione è trasmessa dal Comune al Sistema Informativo Trapianti. Per maggiori informazioni sono consultabili i seguenti siti www.trapianti.salute.gov.it e www.aido.it.

 

Il tempo presunto necessario per predisporre la pratica è di circa 15 minuti.

La carta d’identità sarà rilasciata a fronte del pagamento di € 22,00 da effettuare in contanti allo sportello. Nel caso di smarrimento, furto e/o deterioramento il costo è pari ad € 27,00.       

Per ogni ulteriore informazione e/o chiarimento è possibile consultare il sito del Ministero dell’Interno http://www.cartaidentita.interno.gov.it o rivolgersi all’ufficio anagrafe del Comune.

 

Il Ministero dell'Interno all'indirizzo http://www.cartaidentita.interno.gov.it/verifica-cie ha messo a disposizione una funzionalità per consentire ai cittadini di verificare la presenza di eventuali difetti all'interno della propria carta d'identità elettronica.

Inserendo il proprio codice fiscale e il numero di serie della propria carta d'identità elettronica il servizio restituisce un riscontro in tempo reale, fornendo informazioni e indicazioni aggiuntive per i documenti che presentano non conformità.